Gli angeli

Calendario storico

La raffigurazione dell’angelo in quanto segno di protezione e tutela è il logo storicamente adottato da Cattolica Assicurazioni.

Angelo deriva dal greco, significa messaggero, la sua figura compare già nella mitologia greca e la figura angelica appare spontaneamente in tutte le culture, in Oriente e in Occidente. 

Il suo compito è quello di essere appunto un mediatore tra dei e uomini e questa funzione ricorre in numerose tradizioni religiose.

Oltre che nella tradizione ellenistica lo troviamo così in quella ebraica e in quella islamica. Esseri alati intermediari tra cielo e terra sono presenti anche nei mistici sufi, nella visione degli sciamani, nel buddismo e nel mondo shinto, i deva dell'induismo.

Ma è l'arte cristiana che ne ha caratterizzato l'aspetto protettore e sublime valorizzandone il carattere sovrannaturale. Gli angelli cristiani evidenziano la trascendenza di Dio che si serve di loro per giungere a contatto con il mondo e trasmettono sentimenti di fratellanza e di solidarietà. Da qui muove il senso della figura dell’angelo e la scelta fin dalla fondazione della società di statuire un legame simbolico con Cattolica Assicurazioni.

La sua figura rappresenta in modo significativo le finalità istituzionali della compagnia, ne caratterizza i valori,  dà risalto agli scopi di protezione della persona e delle sue attività e ne sottolinea  la natura cooperativistica. 

L’angelo di Cattolica Assicurazioni nel tempo ha seguito varie raffigurazioni, qui una raccolta della nostra storia.


RICERCA AVANZATA

In
Cerca
Al
Dal