Indietro

Fusione di Risparmio & Previdenza in Cattolica Immobiliare

Fusione di Risparmio & Previdenza in Cattolica Immobiliare
28 maggio 2014

Verona, 28 maggio 2014

È stato oggi stipulato l’atto di fusione per incorporazione di Risparmio & Previdenza S.p.A. in Cattolica Immobiliare S.p.A1. L’atto è stato preceduto dalla cessione da parte di Risparmio & Previdenza delle attività assicurative a Cattolica Assicurazioni e dalla cessione del Fondo Pensione Aperto Risparmio & Previdenza a Cattolica Previdenza2

_____________

 

1 In relazione a quanto previsto dall’art. 6.1 punto d) del Regolamento CONSOB n.17221 del 12 marzo 2011, si precisa che all’approvazione delle operazioni non è stata applicata la Procedura per la gestione delle operazioni con parti correlate approvata dal Consiglio di Amministrazione di Cattolica in quanto tale Procedura prevede, tra l’altro, l’esclusione per le operazioni infragruppo a condizione che (come, appunto, nel caso di specie) nelle società coinvolte non sussistano, in relazione all’operazione specifica, interessi significativi di parti correlate di Cattolica diverse dalle società del Gruppo. Si precisa che Risparmio & Previdenza e Cattolica Immobiliare sono controllare direttamente e integralmente da Cattolica Assicurazioni.

2 A seguito delle citate operazioni di cessione, con decorrenza 1° gennaio 2014, Risparmio & Previdenza è decaduta dalle autorizzazioni all’esercizio dell’attività assicurativa e previdenziale