Essere Soci

Società cooperativa quotata in borsa dal 2000, Cattolica conta 24.471 soci, presenti su tutto il territorio nazionale con una forte concentrazione al Nord (Veneto, Lombardia, Emilia Romagna).
I possessori di azioni Cattolica si suddividono in Soci e Azionisti.
Ai Soci lo Statuto assegna diritti personali, come la partecipazione all’Assemblea e il diritto di voto, in aggiunta ai diritti patrimoniali, come l’incasso dei dividendi e la scelta di aderire alla sottoscrizione degli aumenti di capitale. L’azionista è invece detentore dei soli diritti patrimoniali. Esclusivamente ai Soci è quindi attribuito il diritto di voto in Assemblea.

L’obiettivo di Cattolica è di promuovere in modo articolato e diffuso la partecipazione attiva dei Soci alla vita della società, valorizzando in tal modo il proprio carattere cooperativo.
L’evento istituzionale più importante è l’Assemblea annuale, preceduta da molteplici iniziative sul territorio tese a informare i Soci sull’andamento della Compagnia.