Indietro

Cattolica&Investimento Scelta Protetta 3.0

  • PRIVATI
  • INVESTIMENTO
  • Cattolica&Investimento Scelta Protetta 3.0

Cattolica&Investimento Scelta Protetta 3.0

"Proteggiamo il risparmio"

Scelta Protetta 3.0 è la polizza assicurativa che permette di investire integralmente nella Gestione Separata  Cattolica SerenaMente e che garantisce alla scadenza contrattuale, durante il contratto - in momenti prestabiliti - o in caso di decesso dell’assicurato, il 100% di quanto investito.

 

Sicurezza prima di tutto

Scelta Protetta 3.0 è una polizza di investimento assicurativo pensato per chi tiene alla solidità dei propri risparmi e ricerca una loro costante rivalutazione negli anni. È un'assicurazione adatta a famiglie, persone anziane, giovani, a chiunque abbia a cuore la necessità della sicurezza. 

Un investimento prudente

Scelta Protetta 3.0 mira ad offrire costanti guadagni nel medio-lungo periodo, al riparo dalla volatilità dei mercati finanziari, grazie ai risultati conseguiti annualmente dalla Gestione Separata SerenaMente, creata ad hoc e gestita separatamente dalle altre attività della Compagnia, che investe prevalentemente in titoli di Stato e obbligazioni. 

Opzione Cedola 

Per il risparmiatore che preferisce concretizzare annualmente il rendimento conseguito dal proprio investimento, alla sottoscrizione della polizza Scelta Protetta 3.0 è possibile selezionare l'opzione "Liquidazione della rivalutazione annuale", per percepire così una cedola annua variabile lungo la vita del contratto. La scelta di tale opzione non può poi essere più effettuata o modificata.

Affidabilità assoluta

È possibile scegliere la scadenza, da un minimo di 5 anni ad un massimo di 25 anni. Dopo il primo anno, se si desidera rientrare in possesso di tutto o di parte dei propri risparmi, è sempre possibile esercitare il riscatto delle somme investite. Inoltre le caratteristiche miste di prodotto finanziario e assicurativo rendono questa polizza un investimento ideale che beneficia di diversi vantaggi giuridici e fiscali:

  • esenzione dall’imposta di bollo annuale
  • riduzione dell’aliquota applicata sulle plusvalenze (per la quota relativa ai titoli di stato, il 12,50 per cento invece del 26 per cento sui rendimenti finanziari)
  • esenzione dalle imposte di successione
  • l'investimento non è pignorabile né sequestrabile

Vieni in Agenzia per scoprire la soluzione adatta alle tue esigenze!

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Prima della sottoscrizione leggere il Set Informativo.
Documentazione contrattuale
Trova l'agenzia più vicina a te
Potrebbe interessarti...