Come vedere se un-auto e assicurata 1584x1056.webp
  • Auto e Mobilità

Come vedere se un'auto è assicurata?

La polizza RCA (Responsabilità Civile Auto) è un contratto assicurativo obbligatorio che viene stipulato dal contraente e dalla Compagnia assicurativa al fine di tutelare persone o cose eventualmente danneggiate in seguito a un sinistro stradale. Se vieni coinvolto in un incidente automobilistico, è quindi molto importante procedere subito alla verifica dell'assicurazione auto di tutti i mezzi coinvolti. Come vedremo più avanti, da quando nel 2015 è stata abolita l’esposizione del contrassegno assicurativo, è possibile controllare con un clic la copertura assicurativa, sia tramite web che app.

Dove guardare per vedere se un'auto è assicurata

Al giorno d'oggi, gli strumenti per vedere se un'auto è assicurata sono tutti online, sia tramite Internet che via applicazione. Naturalmente, a seconda del sistema di verifica scelto, dovrai seguire una procedura specifica: tutti sono però accomunati dalla richiesta della targa, che va inserita assieme alla tipologia di veicolo per ottenere subito le informazioni sull'eventuale polizza RC Auto sottoscritta (come la scadenza o il nome della Compagnia di assicurazione).

Il portale o l'app riescono a recuperare velocemente i dettagli richiesti andando a consultare la banca dati del Ministero dei Trasporti, costantemente aggiornata dalle stesse Compagnie assicurative come prescritto dalla legge. Qualsiasi cittadino può verificare liberamente la copertura assicurativa di un mezzo che circola su strada.

Auto assicurate e Portale dell'automobilista

Lo strumento senza dubbio più utilizzato per verificare se un veicolo è assicurato è il sito Web ufficiale de il Portale dell'automobilista, in cui basta per l'appunto essere a conoscenza del numero di targa del mezzo che ci interessa.

Il servizio è realizzato dal Dipartimento per i Trasporti, la Navigazione, gli Affari Generali e il Personale del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, e tra le tante informazioni utili fornisce la verifica della polizza RCA dei veicoli e ciclomotori immatricolati in Italia.

Molto semplice e intuitivo da usare, il portale non richiede la registrazione per effettuare l'accesso: è sufficiente compilare il modulo online, inserendo la tipologia di veicolo e il numero di targa, e verranno subito forniti i dati sulla scadenza della polizza RC Auto.

In pratica, basta collegarsi al portale e dal menu cliccare sulla voce Servizi online. Dopo aver indicato il tipo di mezzo da controllare, specificando se si tratta di un'automobile o di un ciclomotore, è sufficiente inserire il numero di targa e il codice di verifica Captcha.

In automatico il sistema mostrerà il risultato della ricerca, svelandoci se il mezzo è assicurato o meno. Se l'assicurazione auto è valida, si può verificare anche la data di scadenza effettiva della copertura RCA.

Preventivo assicurazione auto

App per vedere se un'auto è assicurata

Grazie alla tecnologia è possibile impiegare anche delle pratiche app mobili, così da effettuare la verifica direttamente dal proprio smartphone o tablet.

Come funzionano le app di controllo veicoli

Esattamente come accade sui portali dedicati, anche per le applicazioni il funzionamento è basato sugli estremi della targa del veicolo di cui si ha intenzione di verificare la copertura assicurativa.

La maggior parte delle app disponibili per il download su iOS e Android offrono questo servizio gratuitamente, affiancandovi altre funzionalità aggiuntive a pagamento. Per procedere con la verifica, è necessario inserire il numero di targa e la tipologia di veicolo e il programma fornirà tutte le informazioni utili consultando la banca dati del Ministero dei Trasporti, per legge aggiornata costantemente dalle Compagnie assicurative.

Altri utilizzi delle app di controllo assicurazione

Oltre alla verifica della copertura assicurativa di un veicolo, queste applicazioni mobile forniscono anche altri dati utili in merito alla revisione del mezzo e al pagamento del bollo auto.

Molte app ricordano infatti le scadenze del bollo e della revisione, oppure mettono in guardia da tutti quei siti Web non sicuri che pubblicizzano polizze assicurative e nei quali è possibile incorrere in una truffa. Alcuni programmi, poi, consentono di verificare anche le informazioni che sono state inserite nel documento di circolazione.

Controllare se un'auto immatricolata all'estero è assicurata

Verificare la copertura dell'assicurazione auto di una targa estera è un'operazione più complicata rispetto a quella che devi seguire per i veicoli che sono stati regolarmente immatricolati in Italia.

Se, come già sottolineato, molte applicazioni permettono di effettuare questo tipo di controllo tramite delle funzionalità a pagamento, allo stesso modo bisogna ricordare che molto spesso le informazioni qui presenti potrebbero non essere aggiornate, e per questo possono risultare poco affidabili. Di conseguenza, in caso di incidente stradale verificatosi all'estero, è preferibile rivolgersi al CONSAP (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici) e utilizzare il suo Portale Unico per accedere alle informazioni relative alla vettura estera coinvolta nel sinistro, a patto che sia immatricolata in uno Stato UE.

FAQs

Come verificare se un'auto è assicurata?

Per verificare la copertura dell'assicurazione auto è possibile utilizzare il sito Web ufficiale de il Portale dell'automobilista, semplicemente inserendo gli estremi della targa e la tipologia di veicolo (automobile o motociclo).

Esistono app per la verifica dell'assicurazione auto?

Oltre ai canali ufficiali, esistono diverse applicazioni mobile che consentono la verifica della polizza RC Auto. Solitamente sono gratuite e disponibili sia per dispositivi iOS che Android.

Preventivo assicurazione auto